Un terzo dei turisti britannici non rivedrà i propri programmi

04 novembre 2020
Secondo una ricerca commissionata da Travel PR condotta in settembre  su un campione di 3000 intervistati e pubblicata questa settimana, un turista britannico su tre non ha cambiato i propri progetti per le prossime vacanze. Gli operatori del settore possono quindi contare su una ripresa della domanda in primavera e estate, situazione sanitaria permettendo. 

Leggi le notizie in lingua originale cliccando qui


Regno Unito
Scegli una sottovoce di menù
Iscriviti alla newsletter