Rinnovato interesse della stampa per le destinazioni europee

25 giugno 2020
Negli ultimi giorni, accanto al trend “staycation” più incentrato sul turismo domestico, si è ritornati a parlare di viaggi internazionali e il travel editor di Times/Sunday Times Duncan Craig ha dichiarato che si concentrerà sui viaggi internazionali ritornando ad occuparsi di destinazioni europee.

Il supplemento viaggi del Saturday Telegraph nelle prossime settimane pubblicherà storie di copertina su destinazioni in cui esistono corridoi aerei con il Regno Unito e che stanno riaprendo ai turisti.

Conde Nast Traveller UK ha istituito un nuovo ruolo, quello del “sustainability travel editor” nella redazione viaggi, per sottolineare l’attenzione ai viaggi eco/naturali.

Il National Geographic Traveller ha accresciuto con successo la sua base di abbonamenti, acquisendo 30.000 lettori “orfani” della chiusura del Lonely Planet Magazine che ha cessato di essere pubblicato a maggio.

FONTE: Hills Balfour
Iscriviti alla newsletter