Preoccupazione in Tirolo e Voralberg

30 settembre 2020
Le partenze anticipate e le cancellazioni dei turisti tedeschi destano grandi preoccupazioni nelle regioni occidentali del Paese. Gli avvisi di viaggio recentemente emessi dalla Germania prima per la regione del Vorarlberg, poi per il Tirolo, hanno avuto infatti effetti immediati. "Abbiamo urgente bisogno del mercato tedesco. Fare turismo è impossibile in presenza di un avviso di viaggio", ha dichiarato Mario Gerber, portavoce della Camera di Commercio del Tirolo. 


Leggi la notizia in lingua originale cliccando qui (notizia disponibile con abbonamento FVW)


Austria e Svizzera
Scegli una sottovoce di menù
Iscriviti alla newsletter