Possibile ritorno di Thomas Cook, come OTA

09 settembre 2020
Il gruppo cinese Fosun, che detiene i diritti sul marchio dell'ex colosso, pare voglia rilanciarlo. Poco meno di un anno fa, il 23 settembre 2019, il più antico dei grandi tour operator mondiali, è fallito con ripercussioni enormi anche in Svizzera. Il rilancio, pianificato da tempo e ormai in fase di ultimazione, non avverrà tuttavia quale compagnia di viaggi classica, bensì come Online Travel Agency. L'idea è quella di continuare a utilizzare il famoso marchio che soprattutto online potrebbe generare molto traffico in un breve periodo e certamente molto più di quanto potrebbe fare uno ancora non affermato.

Leggi la notizia in lingua originale cliccando qui


Austria e Svizzera
Scegli una sottovoce di menù
Iscriviti alla newsletter