In Austria al supermercato con la mascherina

22 luglio 2020
Dal 1° luglio l'Austria aveva sospeso l'obbligo di indossare la mascherina per i camerieri e quando si faceva la spesa nei supermercati. Dal 24 luglio quest’obbligo sarà ripristinato nei supermercati, in banca e negli uffici postali. La causa di questa restrizione è il numero crescente di infezioni da coronavirus che si sta registrando nel Paese. Almeno il settore alberghiero e quello della ristorazione possono tirare un sospiro di sollievo: non sussiste l'obbligo generale di indossare la mascherina. Tuttavia, in alcune regioni, ad esempio l'Oberösterreich, è necessario indossare una protezione per la bocca e il naso. Su treni, autobus e negli ospedali, le mascherine restano obbligatorie. 

Leggi la notizia in lingua originale cliccando qui



Iscriviti alla newsletter