Avviso di viaggio per il Tirolo

08 febbraio 2020
È lo stesso governo austriaco a sconsigliare fortemente di recarsi in Tirolo, dove da fine gennaio nella nota stazione sciistica dello Zillertal Hochfügen si è creato un focolaio imputabile alla variante sudafricana. I casi confermati sarebbero ormai circa 400 (di cui 120 ancora attivi), cosa che preoccupa non poco Vienna che ha quindi deciso di limitare la mobilità da e verso il Tirolo. Il Cancelliere Kurz è stato esplicito: "Evitate di andarci e chi c'è stato nelle ultime 2 settimane faccia il test". Dal 12 febbraio per 10 giorni in Tirolo è vivamente sconsigliato ogni tipo di spostamento non necessario e chi lascia la regione deve sottoporsi a tampone.


Leggi la notizia in lingua originale cliccando qui


Austria e Svizzera
Scegli una sottovoce di menù
Iscriviti alla newsletter