Al via la prima causa per Ischgl

17 settembre 2021
A Vienna è stata intentata la prima causa civile per il focolaio scoppiato nel marzo del 2020 nella nota località sciistica di Ischgl, per via del quale furono contagiati migliaia di sciatori e turisti. L’accusa che viene rivolta alle autorità austriache è di mancata efficacia e tempestività delle misure adottate.


Leggi la notizia in lingua originale cliccando qui


Austria e Svizzera
Scegli una sottovoce di menù
Iscriviti alla newsletter