Zakopane zona rossa

01 ottobre 2020
Da sabato 3 ottobre la regione dei Tatra diventerà zona rossa. Sebbene ciò non comporti la chiusura di hotel e pensioni, le autorità raccomandano particolare cautela, invitando a indossare la mascherina, mantenere la distanza, non creare assembramenti nemmeno in casa, come ha specificato Andrzej Łęcki, a capo dell’unità di crisi locale. Nel settore della ristorazione le restrizioni riguarderanno l'orario di chiusura dei locali che verrà anticipata alle 22.00.

Secondo il presidente della Camera di Commercio Agata Wojtowicz, nella regione si avranno ripercussioni sul turismo e sulla ristorazione. Le prenotazioni per il mese di ottobre di fatto però scarseggiavano già, perché i turisti, data la situazione sanitaria in evoluzione, prenotano ormai sempre più a ridosso della partenza. Secondo gli albergatori, il prossimo fine settimana aiuterà a capire la reazione dei turisti e a tastare il polso della situazione.


Leggi la notizia in lingua originale cliccando qui



Iscriviti alla newsletter