Niente più etichetta sul bagaglio

28 gennaio 2021
L'aeroporto di Eindhoven, primo al mondo a introdurla, ha deciso di proseguire fino al 2023 la fase di testing del bagaglio registrato con l’ausilio dell'intelligenza artificiale. Secondo l'aeroporto, la tecnologia si è dimostrata affidabile e i primi risultati del progetto-pilota sul riconoscimento del bagaglio sono positivi. Lo scopo è rendere la gestione del bagaglio da stiva più accurata ed economica rispetto al tradizionale check-in tramite la scansione dell'etichetta. Presto si tratterà soltanto di scattare una foto alla propria valigia e di caricarla, mentre del resto si occuperà l'algoritmo di riconoscimento delle immagini collegato al sistema dei bagagli. 

Leggi la notizia in lingua originale cliccando qui


Paesi Bassi e Belgio
Scegli una sottovoce di menù
Iscriviti alla newsletter