Mascherine obbligatorie nelle zone affollate di Amsterdam e Rotterdam

31 luglio 2020
Dal 5 agosto le mascherine sono obbligatorie nelle zone più affollate di Amsterdam e Rotterdam e chi si rifiuta di conformarsi potrebbe essere multato. La mossa era ampiamente prevista in seguito alla decisione del Governo di non introdurre l’obbligo nazionale consentendo quindi agli amministratori di introdurre misure locali. A Rotterdam, dove negli ultimi giorni il numero di infezioni da coronavirus è aumentato più che altrove nei Paesi Bassi, le mascherine sono obbligatorie in tre grandi mercati e in due centri commerciali. Ad Amsterdam, dove nel frattempo sono tornati i turisti, devono essere indossate nel quartiere a luci rosse e su due vie dello shopping, oltre che in due mercati.

Leggi le notizie in lingua originale cliccando qui
Iscriviti alla newsletter