2021: anno del last-minute?

11 dicembre 2020
La sensazione è che nel 2021 trionferà il last-minute, come emerge da un’intervista condotta tra noti travel manager e pubblicata nell’ultima edizione “Top 50” di TravMagazine. Secondo il fondatore di Corendon Atilay Uslu, ad esempio, “moltissime cose avverranno all'ultimo minuto". Jan Henne De Dijn, CEO di D-rt Groep, ritiene che “a giugno si assisterà a un picco delle richieste”. Jeroen Martron, CEO di Airtrade, riflette sul fatto che avendo ridotto i costi del 50% “si arriverà al pareggio con un fatturato del 50% appena”. Arjan Kers, CEO di TUI Paesi Bassi, infine, ritiene che “non appena sarà di nuovo consentito viaggiare, l’impulso a farlo sarà  enorme”.

Leggi le notizie in lingua originale cliccando qui


Paesi Bassi e Belgio
Scegli una sottovoce di menù
Iscriviti alla newsletter