TUI scongiura il fallimento

05 gennaio 2021
Il gruppo Tui, duramente colpito dall’attuale crisi, eviterà il fallimento grazie al supporto finanziario dei propri azionisti e dello Stato. In occasione dell’assemblea generale straordinaria tenutasi ad inizio anno, la maggioranza degli azionisti ha infatti approvato le misure necessarie per un aumento di capitale di oltre 500 milioni di euro e dato il via libera alla conversione delle partecipazioni in azioni, che il Fondo di stabilizzazione economica dello Stato potrà acquisire. Durante l'incontro, svoltosi in forma virtuale, il CEO Friedrich Joussen ha espresso ottimismo circa l'auspicata ripresa una volta superata la pandemia.

Leggi la notizia in lingua originale cliccando qui


Germania
Scegli una sottovoce di menù
Iscriviti alla newsletter