TUI Germany chiude 60 agenzie di viaggio

20 agosto 2020
Il TO ha comunicato la chiusura di 60 filiali entro la fine di settembre 2021.  "Nell’ambito della nostra strategia futura e dell’orientamento delle vendite delle nostre agenzie di viaggio, introdurremo e porteremo avanti molti miglioramenti, ma analizzeremo anche le dimensioni nel nuovo contesto di mercato" ha dichiarato il portavoce della società. Potrebbero essere interessate dalla ristrutturazione fino a 60 filiali delle circa 450. Nessun commento è stato rilasciato da parte dell’azienda in merito al numero dei dipendenti coinvolti ma potrebbe trattarsi di 250-300 persone.

A metà 2019 era stato annunciato il taglio di 450 posti di lavoro presso la sede di Hannover nei due anni seguenti ma la restrizione sui licenziamenti prevede che ciò non potrà avvenire prima della scadenza del contratto alla fine del 2021. 

TUI ha annunciato la chiusura anche di 166 agenzie di viaggio in Gran Bretagna e Irlanda, sfoltendo così la rete a 350 agenzie, con la riduzione di 900 agenti di viaggio.

E’ previsto un ridimensionamento anche in Francia, dove 70 agenzie rischiano la chiusura.

 

Leggi la notizia originale cliccando qui (notizia disponibile con abbonamento FVW)


Germania
Scegli una sottovoce di menù
Iscriviti alla newsletter