Il Sofitel di Berlino è fallito

16 luglio 2020
L'hotel Sofitel del gruppo francese Accor ha dovuto presentare istanza di insolvenza.  Il cinque stelle sul Kurfürstendamm è tra le vittime più illustri della pandemia. Aperto 15 anni fa come "Concorde Hotel" e sede di molti eventi del settore turistico durante l'ITB, il Sofitel dovrebbe continuare la propria attività "almeno fino alla fine di agosto" secondo il Tagesspiegel. La causa dell’insolvenza sarebbe proprio la crisi dovuta alla pandemia, dato che in precedenza la struttura aveva un tasso di occupazione pari quasi al 90%. 

Leggi la notizia in lingua originale cliccando qui (notizia disponibile con abbonamento FVW)


Germania
Scegli una sottovoce di menù
Iscriviti alla newsletter