I tedeschi hanno ancora ferie e denaro per viaggiare

14 luglio 2020
HRS Holidays ha condotto un sondaggio sui progetti dei tedeschi per il 2020. Ne emerge che poco meno della metà degli intervistati si prenderà ferie secondo i programmi originari, quasi il 20% ha invece dovuto prenderle durante il lockdown e il restante 30% ha ancora molte ferie perché non ha potuto, dovuto o non ha voluto usarle finora. Ben tre quarti degli intervistati dispongono dello stesso budget e il 6% ha un budget addirittura più alto rispetto agli anni scorsi. Alla domanda se abbia dovuto cancellare una vacanza programmata a causa delle misure imposte e delle chiusure dei confini, circa il 43% ha risposto affermativamente. Circa il 13% aveva prenotato un viaggio nelle prossime settimane, ma lo ha annullato perché la situazione risultava ancora troppo incerta, mentre circa il 45% degli intervistati non ha dovuto annullare le vacanze. Guardando ai progetti per il 2020, è chiaro che i tedeschi non hanno ancora perso le speranze relativamente alle vacanze: secondo il sondaggio, quasi l'85% sta ancora pianificando un viaggio per il 2020. 

Leggi la notizia in lingua originale cliccando qui


Germania
Scegli una sottovoce di menù
Iscriviti alla newsletter