Camping e caravan continuano a guadagnare terreno

23 agosto 2021
Questo settore, a lungo in gran parte ignorato dal turismo, sta avendo sempre maggiore successo. Secondo uno studio condotto da GSR Unternehmensberatung e Puls Marktforschung, 20 milioni di cittadini tedeschi sarebbero interessati a trascorrere le vacanze in case mobili o roulotte. La pandemia sostiene questo trend in crescita: i campeggi sono pieni e la domanda di veicoli è alta e si prevedono circa 1,5 milioni di caravan e camper immatricolati entro la fine dell'anno in corso.

La disponibilità a investire aumenta con la domanda. Nell'acquisto dei veicoli si investe di più che nella vacanza stessa: in media, lo scorso anno sono stati investiti 54.464 euro in un nuovo camper, il 13% in più rispetto all'anno precedente.

Secondo lo studio, quasi il 70% dei vacanzieri in roulotte preferisce la Germania come destinazione di viaggio. Quando si tratta di viaggi all'estero, l'Italia e l'Austria sono fra le destinazioni preferite. In media, i proprietari di camper e roulotte trascorrono ormai 53 giorni all'anno nei loro veicoli.

Leggi la notizia in lingua originale cliccando qui


Germania
Scegli una sottovoce di menù
Iscriviti alla newsletter