Ricerca Nel Sito
  1. Home page -
  2. T-Suite -
  3. INSIGHTS MERCATI -
  4. ITALIA

ITALIA

Scopri come va il turismo in Italia attraverso il bollettino settimanale con approfondimenti e infografiche messo a disposizione dall' ENIT - Agenzia Nazionale del Turismo.

Un focus sull'andamento delle prenotazione aeree e OTA, sulle tendenze di ricerca per i viaggi nel nostro Paese e molto altro.

Risultati (16)
Il mercato dei viaggi digitali nel 2021 e i principali trend di mercato
27 gennaio 2022
Il mercato dei viaggi digitali nel 2021 e i principali trend di mercato
Nel corso del 2021, le transazioni digitali nel mondo dei viaggi hanno raggiunto in Italia un valore pari a 11,1 miliardi euro (-32% vs 2019). Positivo il fatto che ormai quasi il 90% delle strutture ricettive dichiari di fare uso di almeno uno strumento digitale per la gestione dei processi, nonostante grossi divari tra categorie (ritardo dell'extra extra alberghiero).Fra i trend in consolidamento:- sostenibilità, con il 94% delle strutture che dichiara di aver messo in atto azioni per aumentarla- neverending tourism. Il 7% delle strutture si è attrezzato per offrire esperienze di visita e conoscenza della destinazione attraverso attività da svolgere online (prima o dopo il viaggio), mentre il 77% offre ora postazioni adatte allo smart working. Nello specifico postazioni da lavoro in camera (48%) o schermi per video-conferenze (43%)- flessibilità. Un numero crescente di strutture è al lavoro per offrire opzioni di cancellazione gratuita e copertura assicurativa completa; il 20% ha   abilitato la funzione di pagamento posticipato e rateizzatoUn ultimo appunto per il comparto agenzie di viaggio. Nonostante le notevoli difficoltà, la maggior parte delle Adv ha sfruttato la situazione per rafforzare le proprie competenze, concentrandosi in particolare su strumenti di comunicazione come social ed email marketing (43%), gestione di nuovi canali di vendita, anche online (31%), e conoscenza e gestione della relazione con il cliente (18%). Leggi qui la notizia originale.
Le novità sul Green Pass
22 luglio 2021
Le novità sul Green Pass
Con un decreto-legge del 22 luglio 2021, il Consiglio dei Ministri ha deliberato di prorogare fino al 31 dicembre 2021 lo stato di emergenza nazionale e ha deciso le modalità di utilizzo del Green Pass e nuovi criteri per la “colorazione” delle Regioni.GREEN PASS Dal 6 agosto, sarà possibile svolgere alcune attività solo se si è in possesso di: certificazioni verdi Covid-19 (Green Pass), comprovanti l’inoculamento almeno della prima dose vaccinale Sars-CoV-2 o la guarigione dall'infezione da Sars-CoV-2 (validità 6 mesi) effettuazione di un test molecolare o antigenico rapido con risultato negativo al virus Sars-CoV-2 (con validità 48 ore) Questa documentazione sarà richiesta per poter svolgere o accedere alle seguenti attività o ambiti a partire dal 6 agosto prossimo: Servizi per la ristorazione svolti da qualsiasi esercizio per consumo al tavolo al chiuso; Spettacoli aperti al pubblico, eventi e competizioni sportivi; Musei, altri istituti e luoghi della cultura e mostre; Piscine, centri natatori, palestre, sport di squadra, centri benessere, anche all’interno di strutture ricettive, limitatamente alle attività al chiuso; Sagre e fiere, convegni e congressi; Centri termali, parchi tematici e di divertimento; Centri culturali, centri sociali e ricreativi, limitatamente alle attività al chiuso e con esclusione dei centri educativi per l’infanzia, i centri estivi e le relative attività di ristorazione; Attività di sale gioco, sale scommesse, sale bingo e casinò; Concorsi pubblici. (...leggi il comunicato completo qui) Tutte le informazioni utili per arrivare in Trentino e le specifiche su Green Pass, modulo dPLF, Covid Test Centre e molto altro, le trovi qui.Ricordati di tenere aggiornati i tuoi ospiti. Scarica gratuitamente e inserisci sul tuo sito il widget Vacanze Sicure con tutte le informazioni sempre aggiornate. Lo trovi qui.  
1 2 3