Panoramica generale

02 luglio 2020
Aggiornamenti e notizie dal mondo della mobilità aerea (VERONA, VENEZIA e TREVISO)
indicazioni aggiornate al 02 luglio 2020

AEROPORTO VERONA

L’aeroporto Valerio Catullo di Verona (VRN) sta progressivamente registrando la ripresa dei voli da e per le principali destinazioni tradizionalmente servite: Sud Italia, Grecia, UK, Germania, Spagna, Olanda, Est Europa, Egitto e Tunisia.

Il sito web dell’aeroporto è costantemente aggiornato con le destinazioni attivate ed i vettori che le operano, mentre per informazioni sulle date di inizio operatività delle destinazioni è necessario visitare i siti web delle singole compagnie.

L’aeroporto applica le più rigide misure sanitarie ed i protocolli internazionali per la prevenzione del COVID-19.


AEROPORTO VENEZIA


Le compagnie aeree operanti dall’aeroporto Marco Polo di Venezia (VCE) hanno già attivato oltre 60 destinazioni, tra cui il volo per Doha operato da Qatar Airways, che apre alle connessioni da e per il Sud-Est asiatico.


Le principali capitali europee – e, quindi, anche i più importanti hub - sono tutte raggiungibili da Venezia; i vettori basati easyJet e Volotea hanno riattivato gran parte del network estivo, mentre con la chiusura dell’Aeroporto di Treviso, al momento ufficializzata fino al prossimo Ottobre, Ryanair e Wizzair hanno spostato parte del loro operativo su Venezia.
Il sito web dell’aeroporto è costantemente aggiornato con le destinazioni attivate ed i vettori che le operano, mentre per informazioni sulle date di inizio operatività delle destinazioni è necessario visitare i siti web delle singole compagnie.

L’aeroporto applica le più rigide misure sanitarie ed i protocolli intenazionali per la prevenzione del COVID-19.


AEROPORTO TREVISO

L’aeroporto Antonio Canova (TSF) è chiuso fino al prossimo mese di Ottobre. Le compagnie Ryanair e Wizzair hanno spostato parte del loro operativo sull’aeroporto di Venezia (VCE).


Iscriviti alla newsletter