Da Verona a Berlino e Düsseldorf: le nuove tratte di Air Dolomiti

13 luglio 2020
A fine luglio la Compagnia collegherà l’aeroporto Catullo a due nuove destinazioni in Germania
Air Dolomiti, Compagnia aerea italiana del Gruppo Lufthansa, rende note due nuove destinazioni in partenza da Verona a partire dal 30 e 31 luglio 2020 in collaborazione con l’Aeroporto Valerio Catullo. Oltre alla ripresa dei voli sull’hub di Francoforte si uniranno a breve anche Berlino e Düsseldorf. Un’opportunità non solo per i veronesi e i trentini che vogliono spostarsi verso destinazioni più a nord, ma anche per i cittadini tedeschi che vorranno visitare Verona e il Trentino.

“Siamo davvero lieti di collaborare ancora una volta con l’aeroporto di Verona. In tutti questi anni si è instaurato un legame sinergico forte che ci ha permesso di offrire ai passeggeri sempre nuovi servizi. L’avvio di queste due rotte vuole essere un segnale incoraggiante dopo la difficile fase di ripartenza dovuta alla pandemia, anche per tutte quelle attività che hanno sofferto a causa della mancanza di turismo incoming. È per noi un piacere poter differenziare l’offerta garantendo dei voli punto a punto oltre che collegamenti con i principali hub di Lufthansa.” afferma Joerg Eberhart, Presidente & CEO di Air Dolomiti.

“Siamo particolarmente lieti di annunciare i voli diretti su Berlino e Düsseldorf, che rafforzano ulteriormente sullo scalo di Verona l'offerta commerciale di Air Dolomiti, partner strategico per il Catullo. Le due nuove linee rispondono in maniera concreta alla forte richiesta di collegamenti per un turismo sia inbound che outbound fra l’Italia e la Germania, per la quale il nostro territorio costituisce un mercato di riferimento” dichiara Camillo Bozzolo, Direttore Commerciale Aviation del Gruppo SAVE.


Leggi il comunicato stampa cliccando qui

 

Iscriviti alla newsletter