Novità aeroportuali verso Milano-Cortina 2026

22 aprile 2022
Con il Polo Aeroportuale del Nord Est (Marco Polo di Venezia, il Canova di Treviso e il Catullo di Verona) si vuole dimostrare un percorso determinato verso le Olimpiadi Milano-Cortina 2026.

Stando ai dati riportati dalla Regione Veneto emerge che; durante il periodo di ripresa iniziato nel 2021, Verona ha recuperato il 40% dei passeggeri, Treviso il 38%, Venezia il 30%.

Nel 2022 si prevede che si raggiungerà l’80% del traffico realizzato nel 2019, con l'ultimo trimestre dell’anno che dovrebbe toccare il 90%.

Il Regno Unito torna ad essere il primo mercato internazionale con oltre 2,5 milioni di posti in vendita stimati per il 2022 (12% dell’offerta complessiva del Polo).
Germania, Spagna e Francia con un’offerta complessiva di 5,3 milioni di posti in vendita vanno ad occupare il 27%.

Sul fronte dei mercati intercontinentali sono 600 mila i posti in vendita nel 2022, circa il 50% dei posti in vendita nel 2019.

Scarica il documento completo cliccando qui

Fonte: Gruppo SAVE
Iscriviti alla newsletter