23 novembre 2020
RUSSI PIÙ ATTENTI AL BUDGET MA NON SOLO
Secondo un recente sondaggio condotto da Booking.com in merito a un viaggio post-pandemia, il 61% dei viaggiatori russi sarebbe più attento al proprio budget e l'82% conterebbe sulle offerte speciali delle agenzie. Con un occhio al risparmio, gli intervistati sembrano però anche rivedere le proprie preferenze in termini di destinazioni. Il 40% ha infatti dichiarato che preferirebbe un viaggio a prezzo scontato in un luogo che magari non aveva mai preso in considerazione, piuttosto che una costosa vacanza da sogno. I risultati dell’indagine mostrano inoltre come la competitività dei prezzi non sia l'unica priorità per i Russi: molti sono preoccupati per possibili restrizioni e cancellazioni e ritengono quindi la flessibilità delle condizioni di prenotazione un elemento-chiave nell'organizzazione della loro prossima vacanza.

Leggi la notizia in lingua originale cliccando qui
Iscriviti alla newsletter