+63% per Václav Havel

19 ottobre 2021
L’aeroporto di Praga a settembre ha gestito un traffico di oltre 650mila passeggeri, segnando un aumento del 63% rispetto al 2020, che però corrisponde ad una flessione del 67% rispetto al 2019. Il maggior numero dei voli il mese scorso è stato operato da Praga ad Amsterdam, seguìta da Tel Aviv e Hurghada. In totale, nei primi nove mesi del 2021, sono transitati dalla struttura aeroportuale 2,73 milioni di passeggeri, ovvero circa un quinto in meno su base annua. 

Leggi la notizia in lingua originale cliccando qui


Iscriviti alla newsletter