Rinviato in Gran Bretagna l’allentamento del blocco previsto per il 21 giugno

15 giugno 2021
Il primo ministro Boris Johnson ha confermato lunedì sera (14 giugno) il rinvio di quattro settimane dell’allentamento delle restrizioni previste per il 21 giugno prossimo, facendo così scivolare lo sblocco al 19 luglio.

Le attuali restrizioni sono state confermate a causa di un aumento molto importante delle infezioni dovute alla variante Delta del virus Covid.


Il primo ministro si è detto molto fiducioso rispetto al fatto che il 19 luglio sarà la data definitiva per le riaperture e l’ingresso nella fase quattro della roadmap ma ha dichiarato la necessità in questo momento di tirare il freno di emergenza e ha escluso un ulteriore supporto per le aziende.

Leggi la notizia in lingua originale cliccando qui

Regno Unito
Scegli una sottovoce di menù
Iscriviti alla newsletter