L’atteggiamento degli europei verso la sostenibilità

4 febbraio 2022
Il comportamento dei viaggiatori è cambiato molto a causa della pandemia. Le limitazioni di viaggio hanno condizionato molto le aspettative, lo stile di viaggio e di acquisto. L’attenzione alla sostenibilità e ad abitudini di vita più ecologiche sono in aumento.

L’ultima ricerca di Phocuswrightha analizzato i viaggi pianificati nel 2021 dagli europei (Regno unito, Francia, Italia, Spagna e Germania) ed evidenzia come gli atteggiamenti siano differenti anche in base alla fascia demografica. 

Gli italiani sono più propensi a pagare di più per sostenere la sostenibilità durante i viaggi rispetto ad altri paesi dell'UE; un terzo degli UK e spagnoli sono disposti ad usare veicoli elettrici durante il viaggio e a spendere un po’ di più per questa opzione. Soprattutto i viaggiatori più giovani dimostrano un grande impegno verso la sostenibilità rispetto ad altri gruppi di età, in particolare quelli del Regno Unito.

Guarda in video in lingua originale qui
Iscriviti alla newsletter