Un sistema a semaforo per l'UE

29 settembre 2020
La Commissione europea ha proposto un sistema comune a 'semaforo' per gli Stati membri per porre rimedio all'attuale mosaico di restrizioni dovute al coronavirus per i viaggiatori in tutta Europa, in modo che abbiano chiarezza su dove possono recarsi e a quali condizioni.

La proposta prevede che il Centro europeo per la prevenzione e il controllo delle malattie crei settimanalmente una mappa sulla quale ogni Paese verrà indicato con un colore (verde, arancione o rosso).

Le zone rosse indicherebbero regioni o Paesi con oltre 150 casi ogni 100.000 abitanti. Le restrizioni, quali la quarantena o il test, verrebbero applicate a chi proviene dalle zone "rosse" e le misure dovrebbero essere le stesse per tutte le zone rosse, siano esse interne che esterne ai singoli Stati. 


Leggi la notizia in lingua originale cliccando qui (notizia disponibile con abbonamento FVW)


Germania
Scegli una sottovoce di menù
Iscriviti alla newsletter