In Baviera il passaporto vaccinale è già realtà

07 febbraio 2021
Mentre l'UE è impegnata nella messa a punto di certificati di vaccinazione uniformi e sempre più Paesi stanno introducendo registri digitali delle vaccinazioni, nel Sud della Germania il passaporto vaccinale esiste già. Venerdì scorso un 71enne del distretto bavarese di Altötting, dopo aver ricevuto la seconda dose del vaccino, ha infatti ricevuto anche un certificato digitale di vaccinazione, ossia la prova digitale di essere stato vaccinato contro il coronavirus. L'Alta Baviera anticipa così uno sviluppo che interesserà il resto della Germania e l'intera UE.

Leggi la notizia in lingua originale cliccando qui


Germania
Scegli una sottovoce di menù
Iscriviti alla newsletter