DRV: ottimismo per l’estate ma ancora un anno impegnativo

29 dicembre 2021
La German Travel Association (DRV) prevede un forte incremento sull’estate grazie al recupero delle vacanze che è stato necessario posticipare o cancellare. Rimane tuttavia una grande incertezza e la piena ripresa del settore richiederà ancora del tempo.

“Il nuovo anno rimarrà impegnativo per l'industria dei viaggi", afferma il presidente del DRV, Norbert Fiebig, presentando i risultati dell’ultimo sondaggio aziendale DRV, secondo cui poco meno del 5% delle aziende e dei membri DRV intervistati prevede che le vendite annuali totali saranno al livello pre-covid per il 2022.
Cauto ottimismo anche riguardo alle nuove prenotazioni per l'estate 2022: c’è voglia di viaggiare nei prossimi mesi estivi ma più della metà delle nuove prenotazioni sono già state cancellate.

E a causa delle grandi incertezze, cha ancora fanno seguito alla pandemia, la maggioranza dei membri del DRV (54%) ritiene necessario il prolungamento di un aiuto finanziario oltre marzo 2022.
Inoltre, il 78% delle aziende intervistate si è dichiarato favorevole alla vaccinazione obbligatoria.

Leggi la notizia in lingua originale cliccando qui
Germania
Scegli una sottovoce di menù
Iscriviti alla newsletter