Vacanze 2021: quasi dimezzate per gli Austriaci

23 settembre 2021
Come mostra una recente analisi condotta da Statistics Austria, il numero dei viaggi intrapresi dagli Austriaci nel 2021 è rimasto decisamente al di sotto dei livelli pre-crisi. Al primo posto si sono collocate le visite a parenti e conoscenti in Austria, mentre i viaggi all’estero hanno interessato principalmente Italia, Germania e Croazia. Secondo il direttore generale Tobias Thomas, che sottolinea come il crollo più eclatante abbia riguardato gli spostamenti verso l'estero (-73,5%), laddove le vacanze sul territorio nazionale hanno segnato invece un -40%, "il turismo ha ancora molta strada da fare per uscire dalla crisi”.


Leggi la notizia in lingua originale cliccando qui


Austria e Svizzera
Scegli una sottovoce di menù
Iscriviti alla newsletter