Gravi perdite per l'aeroporto di Ginevra

16 dicembre 2020
Dopo una ripresa del traffico aereo in luglio e agosto, il numero di passeggeri in autunno è drasticamente diminuito fino a registrare un -90,9% a novembre. La Direzione generale dell’aeroporto di Ginevra prevede che su base annua il numero di passeggeri subirà una contrazione del 68% rispetto al 2019 con perdite stimate nell’ordine dei 130 milioni di franchi. 

Leggi la notizia in lingua originale cliccando qui


Austria e Svizzera
Scegli una sottovoce di menù
Iscriviti alla newsletter