tmnews
7-20 gennaio
Un ponte verso gli USA
Nuove prospettive per uno dei mercati scouting ad oggi più interessanti: gli Stati Uniti
 
Tre sono le principali azioni intraprese in gennaio per aumentare conoscenza e diffusione dell’offerta turistica trentina negli Stati Uniti: un mercato caratterizzato da ottima capacità di spesa, alta permanenza media e che gode di importanti tassi di crescita (arrivi in Trentino tramite Ski.com sono quasi triplicati rispetto all’inverno precedente).

Alpine Adventure, TO americano, arrivato in Trentino per la prima volta lo scorso dicembre in occasione del Good Buy Trentino, è tornato sulle nostre Dolomiti dal 14 al 20 gennaio con 10 manager di sci club e ski council per testare l’ospitalità della Val di Fassa e di Madonna di Campiglio alternando lo sci ad un ricco programma di attività e visite alle strutture.

Dolomite Mountains, incomer del settore lusso, ha invece accompagnato, il 18 e 19 gennaio, 7 TO ed opinion leader provenienti da USA, Brasile e UK in un viaggio che ha toccato anche la Val di Fassa.

E infine Ski.com, TO leader del mondo sci, dal 7 all'11 gennaio ha portato dal Colorado il giovane influencer Jackson Lebsack ed il CMO dell’azienda a Madonna di Campiglio Passo del Tonale – unica tappa italiana scelta per Epic Dream Job, un tour che tocca 6 Paesi a livello mondiale. Tra le attività comunicate sui loro canali, l’inaugurazione dell’Ice music Festival in Presena

Dal 31 marzo al 6 aprile Trentino Marketing sarà inoltre presente, assieme alle ApT della Val di Fiemme, Val di Fassa, Val Rendena Madonna di Campiglio, Val di Sole e Alpe Cimbra al Mountain Travel Symposium, che quest’anno si terrà a Whistler in Canada

Iscriviti alla newsletter