2021
25-28 marzo
Terminata la stagione dei grandi eventi sulla neve con lo sci alpinismo
Dal 25 al 28 marzo, per la sesta volta, Madonna di Campiglio ha ospitato la Coppa del Mondo di sci alpinismo ISMF avendo l’onere e l’onore, in questa come in altre 2 edizioni, di essere la tappa finale del circuito mondiale.

Un contesto sportivo in forte crescita che si propone, dopo essere stato già inserito nel programma 2020 dei Giochi Olimpici giovanili invernali di Losanna, di ottenere il via libera anche per Milano-Cortina 2026.

In una tappa finale che ha espresso un alto livello agonistico, Madonna di Campiglio ha potuto mettere in mostra la sua forza organizzativa, rafforzando nuovamente il suo prestigio nel circuito della Coppa del Mondo.

A fianco di un interesse agonistico sempre maggiore, più di 120 atleti in rappresentanza di 17 nazioni, cresce anche l’attenzione mediatica: le Finali hanno portato le Dolomiti di Campiglio sui maggiori notiziari sportivi TV nazionali, da Sky a Sport Mediaset passando per Rai Sport che nei prossimi giorni riserverà all’evento uno speciale; sulla carta stampata grazie anche a uno speciale di 4 pagine sulla Gazzetta dello Sport pubblicato mercoledì 24 marzo; sul Web dove l’evento ha trovato larga diffusione sui siti di riferimento.

Archivio fotografico: PegasoMedia_foto Torri e Lattuada

Iscriviti alla newsletter