Progetti territoriali

La finalità è quella di contribuire a consolidare e sviluppare progetti concreti, di importanza strategica, a cui partecipano più attori del sistema: organizzazioni turistiche, associazioni, operatori e professioni, enti

Nasce un team dedicato che ha ha l’obiettivo di rendere più strutturati, robusti e competitivi tali progetti, per poterli spingere verso la realizzazione di prodotti turistici vendibili e reperibili sul mercato dai clienti potenziali attraverso una promozione nazionale ed internazionale dedicata
Mondo Bike

mtb, cicloturismo, road bike, grandi salite del Trentino


La sfida è quella di creare i presupposti per fare del Trentino una destinazione top per gli appassionati delle “due ruote” offrendo il meglio nelle varie discipline: dalla MTB, nelle sue nuove specializzazioni (cross-country, enduro/ all mountain, gravity- Bike Parks), al cicloturismo, alla road bike, con le grandi salite del Trentino

Per fare ciò è necessario lavorare insieme al territorio per costruire una rete di strutture e servizi necessari per rendere il prodotto forte e competitivo immaginando di lavorare su una mappa intelligente fatta non più di confini di ambito bensì di percorsi e luoghi diversificati, servizi dedicati, ospitalità dove poter praticare questo sport

Il 2016 ha visto la nascita di un tavolo ristretto bike, composto da APT Dolomiti Paganella, Garda, San Martino e Folgaria insieme a Trentino Marketing, a cui tutte le APT hanno dato mandato di elaborare un programma di sviluppo e promozione del mondo bike

C'è la necessità di sviluppare il mondo della road bike, integrandolo agli altri mondi delle due ruote e valorizzando al meglio il grosso lavoro fatto per individuare, tracciare e mappare le Grandi salite del Trentino 

L’obiettivo finale si concretizza nell'individuare il Trentino come sistema territoriale esclusivo per praticare esperienze avanzate di vacanze in bicicletta, nei periodi obiettivo (primavera ed autunno) e con soluzioni innovative e alternative alle forme classiche, seguendo e, se possibile, anticipando la diversificazione in atto anche in questo insieme di passioni
Escursionismo/Montagna
È uno dei tratti distintivi e caratteristici del Trentino in estate ma non solo: si tratta infatti di comprenderne e valorizzarne le tante potenzialità, che trovano ormai diversa collocazione sul mercato: dai percorsi più classici delle Dolomiti, alla “media montagna” degli accompagnatori, ai cammini della Fede, al Sentiero della Pace, fino alle diverse pratiche sportive non competitive che ormai ispirano milioni di viaggiatori e punteggiano un po’ tutto il territorio

Anche in questo caso si tratta di comprendere le tendenze di questo “insieme di passioni”, di valorizzarne le forme più tradizionali anche in relazione alle imprese specializzate (a partire dai rifugi e dalle malghe), di considerare con attenzione tutte le espressioni più innovative, con un approccio sperimentale

Uno dei risultati attesi è l’estensione della pratica del camminare tutto l’anno, in relazione alle diverse caratteristiche dell’offerta ed alle nicchie e tendenze
Cultura
musei, festival, castelli, wine & food, agricoltura

L’Assessorato alla Cultura della PAT affida a Trentino Marketing anche per il 2017, attraverso il “Fondo Promozione Turistica, Cultura e Sport”, un progetto di promozione integrata dei must culturali del Trentino al fine di rafforzare il valore culturale del territorio come asset strategico integrando in un unico sistema la promozione/comunicazione/marketing di musei, castelli, forti trentini, festival

Particolare attenzione anche al mondo dell'enogastronomia come fattore importante per arricchire il prodotto culturale (cantine, distillerie, ristoranti, vendita prodotti)

Si punterà a creare sistemi d’offerta territorialmente più ampi lungo l’asse autostradale/ferroviario Monaco-Innsbruck-Bolzano-Trento-Rovereto-Verona-Mantova-Modena in grado di attrarre nuova clientela nazionale e internazionale
Thermae
Si tratta di valorizzare al meglio il settore termale, come forma di vacanza “esclusiva”, mettendo in luce i pregi di effettuare un periodo di cura nello scenario naturale del Trentino, oppure come “completamento di vacanza”, mettendo in luce la possibilità di curarsi oppure fare prevenzione durante la vacanza

Al di là delle singole e specifiche prestazioni terapeutiche – che soffrono inevitabilmente il progressivo venir meno del sostegno economico una volta generosamente garantito dal Sistema Sanitario Nazionale – si tratta infatti di approfondire i temi di specializzazione nel trattamento delle varie patologie, e di promuoverne adeguatamente l’efficacia ed i risultati

Ma al contempo si tratta sempre di più di proporre il territorio delle Terme come un luogo salutare a tutto tondo, in cui quindi si possano cogliere benefici che vanno oltre i singoli trattamenti e cicli di cure, per estendersi alla prevenzione ed alla proposta di uno stile di vita complessivamente salutare
Club di prodotto
Vitanova, Giocovacanza, Cuore Rurale, Dolomiti Walking Hotel, Trentino Charme, Qualità Parco

Negli ultimi decenni si sono sviluppate anche in Trentino diverse esperienze di aggregazioni tematiche intorno a motivazioni specializzate di prodotto, per andare incontro alle tendenze di diversificazione da parte della domanda

Oggi queste reti di impresa necessitano innanzitutto di avere un riferimento unico in grado di dialogare con loro in modo adeguato alle diverse esigenze, anche per poter valorizzare al massimo le peculiarità e le ulteriori potenzialità di ognuno

Trentino Marketing potrà dunque adoperarsi al meglio per dare loro visibilità - in Italia e all’estero - in tutti i canali di comunicazione e vendita a disposizione, oltre a valutare e realizzare insieme le iniziative di marketing che risulteranno di volta in volta più opportune